Archivio

Archive for the ‘Quotes’ Category

G.K. Chesterton, il principe del paradosso

giugno 14, 2017 2 commenti

 

La grande marcia della distruzione mentale proseguirà. Tutto verrà negato. Tutto diventerà un credo. È un atteggiamento ragionevole negare l’esistenza delle pietre sulla strada; sarà un dogma religioso affermarla. È una tesi razionale pensare di vivere tutti in un sogno; sarà un esempio di saggezza mistica affermare che siamo tutti svegli. Accenderemo fuochi per testimoniare che due più due fa quattro. Sguaineremo spade per dimostrare che le foglie sono verdi in estate. Non ci resterà quindi che difendere non solo le incredibili virtù e saggezze della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile: questo immenso, impossibile universo che ci guarda dritto negli occhi. Combatteremo per i prodigi visibili come se fossero invisibili. Guarderemo l’erba e i cieli impossibili con uno strano coraggio. Saremo tra coloro che hanno visto eppure hanno credutoG.K. Chesterton, 1905

 

81 anni fa oggi ci lasciava G. K. Chesterton, scrittore, poeta, filosofo, giornalista, drammaturgo, oratore, teologo laico, saggista, biografo e critico letterario d’arte.  Scrisse 80 libri, centinaia di poemi, circa 200 short stories, 4000 saggi e alcune opere teatrali.

Si definì un cristiano ortodosso. Nel 1922 si convertì dall’Anglicanesimo al Cattolicesimo.

Verso la fine della vita, Papa Pio XII lo investì cavaliere Comandante con la Stella dell’Ordine Papalke di San Gregorio Magno.

Chesterton è ricordato, tra l’altro,  come il papà del prete investigore Padre Brown e come uno dei promotori del Distributismo, via di mezzo tra il Socialismo e il Capitalismo.

 

Vi lascio il link del il blog della Società Chestertoniana Italiana: G. K. Chesterton – Il blog dell’Uomo Vivo, dove potrete trovare un sacco di posts interessanti su Chesterton e sul suo operato. Salva

Salva

Annunci
Categorie:Chesterton, Quotes, Ricordo

Stato sanguisuga

aprile 11, 2016 Lascia un commento

 

«Quando lo Stato diventa troppo potente, la gente sente di contare sempre di meno.

Lo Stato prosciuga la società, non solo della sua ricchezza ma della sua iniziativa, energia e volontà di migliorare e innovare, così come di preservare il meglio.

Il nostro obiettivo è di far sì che la gente senta di contare sempre di più»

Margaret Thatcher, House of Commons, Ottobre 1980

Bisogna resistere

novembre 27, 2015 Lascia un commento

A sinistra: la profetessa CAssandra di Evelyn De Morgan. A destra Oriana Fallaci

A sinistra: la profetessa Cassandra di Evelyn De Morgan. A destra Oriana Fallaci

 

Non bisogna cedere. Bisogna resistere. Io non voglio cedere. Voglio resistere. Perché voglio vedere la sconfitta del Mostro, voglio vedere la vittoria dell’Angelo che lo imprigiona. Voglio essere tra quelli che muiono senza avere mai avuto sulla fronte e sulla mano il marchio della servitù o della complicità.

Lo conosce, no, il bel passaggio dove l’evangelista Giovanni racconta queste cose? «Allora vidi scendere dal cielo un angelo che teneva in pugno la chiave del mondo sotterraneo e una lunga catena. E l’Angelo afferrò il Mostro, lo gettò in quel mondo, con la chiave ne chiuse l’entrata. La sigillò sopra di lui affinché non potesse ingannare più nessuno. Poi, seduti sul trono, vidi coloro a cui Dio aveva chiesto di giudicare i servi del Mostro, i complici del Mostro. Erano le anime dei decapitati, quei giudici, le anime delle persone uccise dal Mostro perchè s’erano messe dalla parte del Bene. Erano anche le anime di coloro che ai piedi del Mostro non s’erano mai inginocchiati, che al Mostro non avevano mai eretto statue, e che quindi non avevano mai avuto il marchio sulla fronte e sulla mano. E quei morti tornarono in vita, vissero per mille anni»

Oriana Fallaci, “L’Apocalisse”

Categorie:Oriana Fallaci, Quotes

La prima libertà

novembre 9, 2015 Lascia un commento

LA PRIMA LIBERTÀ CONSISTE NELLA LIBERTÀ DI DIRE CHE DUE PIÙ DUE FANNO QUATTRO. SE È CONCESSA QUESTA LIBERTÀ, NE SEGUONO TUTTE LE ALTRE.

GEORGE ORWELL

Categorie:Libertà, Quotes

L’importanza delle regole

luglio 22, 2015 Lascia un commento

 

 

Non credete ai distruttori delle regole che parlano in nome dell’amore. Là dove la regola è frantumata, l’amore abortisce.

 

Gustave Thibon

Categorie:Quotes

Mere Christianity

maggio 14, 2015 2 commenti

Categorie:Quotes

Truth

ottobre 10, 2014 Lascia un commento

ThomasJefferson

Categorie:Quotes
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: