Home > Chesterton, Quotes, Ricordo > G.K. Chesterton, il principe del paradosso

G.K. Chesterton, il principe del paradosso


 

La grande marcia della distruzione mentale proseguirà. Tutto verrà negato. Tutto diventerà un credo. È un atteggiamento ragionevole negare l’esistenza delle pietre sulla strada; sarà un dogma religioso affermarla. È una tesi razionale pensare di vivere tutti in un sogno; sarà un esempio di saggezza mistica affermare che siamo tutti svegli. Accenderemo fuochi per testimoniare che due più due fa quattro. Sguaineremo spade per dimostrare che le foglie sono verdi in estate. Non ci resterà quindi che difendere non solo le incredibili virtù e saggezze della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile: questo immenso, impossibile universo che ci guarda dritto negli occhi. Combatteremo per i prodigi visibili come se fossero invisibili. Guarderemo l’erba e i cieli impossibili con uno strano coraggio. Saremo tra coloro che hanno visto eppure hanno credutoG.K. Chesterton, 1905

 

81 anni fa oggi ci lasciava G. K. Chesterton, scrittore, poeta, filosofo, giornalista, drammaturgo, oratore, teologo laico, saggista, biografo e critico letterario d’arte.  Scrisse 80 libri, centinaia di poemi, circa 200 short stories, 4000 saggi e alcune opere teatrali.

Si definì un cristiano ortodosso. Nel 1922 si convertì dall’Anglicanesimo al Cattolicesimo.

Verso la fine della vita, Papa Pio XII lo investì cavaliere Comandante con la Stella dell’Ordine Papalke di San Gregorio Magno.

Chesterton è ricordato, tra l’altro,  come il papà del prete investigore Padre Brown e come uno dei promotori del Distributismo, via di mezzo tra il Socialismo e il Capitalismo.

 

Vi lascio il link del il blog della Società Chestertoniana Italiana: G. K. Chesterton – Il blog dell’Uomo Vivo, dove potrete trovare un sacco di posts interessanti su Chesterton e sul suo operato. Salva

Salva

Annunci
Categorie:Chesterton, Quotes, Ricordo
  1. giugno 16, 2017 alle 00:55

    Bellissimo !

    • giugno 16, 2017 alle 15:49

      Grazie!

      Un piccolissimo tributo ad un uomo grandissimo (e non solo per la stazza! 🙂 ).

      Se vuoi maggiori informazioni visita il blog che ho segnalato, davvero fantastico!

  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: