Home > Misericordia, Quaresima > Dio mi aspetta!

Dio mi aspetta!


Diceva anche questa parabola: «Un tale aveva piantato un albero di fichi nella sua vigna e venne a cercarvi frutti, ma non ne trovò. Allora disse al vignaiolo: “Ecco, sono tre anni che vengo a cercare frutti su quest’albero, ma non ne trovo. Tàglialo dunque! Perché deve sfruttare il terreno?”. Ma quello gli rispose: “Padrone, lascialo ancora quest’anno, finché gli avrò zappato attorno e avrò messo il concime. Vedremo se porterà frutti per l’avvenire; se no, lo taglierai”» dal vangelo secondo Luca, capitolo 13, vv. 6-9

 

 

 

Gesù, atttraverso la parabola del fico sterile, ci mostra un’altra caratteristica del Padre ovvero la sua pazienza.

Dio aspetta la nostra conversione. Ogni volta che cadiamo è pronto a tendere la mano per aiutarci a rialzarci. Non una, ma cento, mille volte.

L’importante è che si abbia il coraggio di convertirci, consapevoli che Dio è pronto a farci creature nuove, perchè Lui crede in ciascuno di noi.

Il sapere tutto questo, per me, è una grande consolazione che scalda il cuore.

Categorie:Misericordia, Quaresima
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: