Home > Bibbia, Gesù Cristo, Re, Universo > Solennità di Cristo Re dell’Universo

Solennità di Cristo Re dell’Universo


 

Nel giorno del giudizio Dio non andrà in cerca delle nostre fragilità e debolezza ma del bene che abbiamo fatto. Davanti a Lui allora non ho paura per le mie debolezza, ma le mani vuote.

Ora è il tempo in cui c’è bisogno di noi perché possiamo diventare, per ogni bisognoso che incontriamo, maledizione o benedizione. Non c’è domani per chi potendolo fare non si è fatto pane per l’affamato.

Quanto è vasto il campo del dolore umano.

A nessuno è chiesto miracoli, ma di prendersi cura sì. Diversamente saremo lontani: dagli altri e da Dio, per sempre.


 

Lo avete fatto a meMt 25,31-46 — Il giudizio finale è presentato dall’evangelista Matteo in forma di dialogo tra colui che siede in trono e le persone provenienti da tutte le nazioni e riunite alla sua destra e alla sua sinistra.

Il dialogo mette in risalto le opere di misericordia: tutti sono chiamati ad agire a favore dell’uomo e di ogni uomo bisognoso.

Il credente poi sa che in ogni povero avvicina, visita e serve Gesù.

Risuonerà per tutti o la parola “maledetto” o la parola “benedetto”. La pronuncerà Colui che ci consoce fino in fondo e che registra oggi ogni nostro gesto.

In questa icona siamo chiamti tutti a rispecchiarci: vicino a noi, oggi, ci sono proprio quelli che il Giudice ci ricorderà: affamati, carcerati, delusi della vita e senza speranza, ammalati e prigionieri del male.

dal foglietto informativo della mia parrocchia, “Canta e Cammina”

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: