Home > Politica > Forza Italia, il coraggio di rinascere a distanza di vent’anni

Forza Italia, il coraggio di rinascere a distanza di vent’anni


Fonte: Il Mattinale 18 Nov. 2013

Editoriale di Renato Brunetta pubblicato ieri su “Il Giornale”

Forza Italia non è una nostalgia, ma una giovinezza che a vent’anni ha il coraggio ancora di rinascere. E questo coraggio è stato di Silvio Berlusconi. Altro che deriva estremistica e fondamentalista. C’è semplicemente la purezza e la fragranza della sorgente.

Per questo sabato sono stato accanto a lui. Perché ero me stesso, molto banalmente. Io non sono bravo a separare, come insegnerebbe un Machiavelli riletto da dilettanti, il cuore dalla mente. Per me coincidono. L’affetto non è qualcosa di irrazionale. Dopo di che si comincerebbe a ragionare.

Intelletto e sentimento si congiungono dove si intravvede una speranza per sé e per ciò che ci è caro. Non sono una bestia rara. Siamo in tanti, come minimo dieci milioni ad avere questi criteri di scelta. E con il gesto di sabato sono poste le premesse perché si diventi assai di più.

Io sono, come tanti di voi che mi state leggendo, con tutto me stesso accanto al presidente Berlusconi. Quando l’emozione lo ha piegato per un istante sul palco, mettere la mia mano sulla sua è stato un gesto che ho sentito di dover fare per le milioni di persone che si identificano con lui e la sua passione per la libertà e per l’Italia. Non c’è nulla di patetico in quanto sto dicendo.

La politica autentica è questa. Una speranza ragionevole. Ed essa è autentica quando non è consegnata a tavole scritte e dimenticate nei cassetti, ma si identifica con chi la incarna e la sa far essere prospettiva di cambiamento per il proprio Paese.

Così quando Silvio Berlusconi ha riassunto il nostro credo – la libertà della persona, che viene prima dello Stato ed è fatta per la felicità – è diventato ancora più chiaro che Forza Italia è l’anima e il corpo di un futuro di vita buona e prospera per l’intero nostro popolo, anche per gli avversari politici. Piena di limiti e di difetti, senza dubbio, la nostra Forza Italia, ma gli altri ne hanno di più.

Perché la nostra ricetta di una ripresa positiva di famiglie, di imprese, della società intera non sta scritta in pergamene da srotolare o in grafici da scannerizzare, ma nella faccia e nella storia di un uomo che vive dei valori e degli ideali per cui è disposto a dare la sua stessa vita e la libertà personale. Letteralmente.

Questo mi sento di dire. Le proposte precise, con tutte le virgole a posto, scientificamente assai più fondate e pregnanti di quelle vantate da sinistra e affini, le ho scritte e le scriverò in altri articoli. Ma sabato abbiamo festeggiato una nascita. E la creatura è ‘na bellezza…

Categorie:Politica
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: