Home > Cristianesimo, Persecuzione > Massacri cristiani in Siria. Il ministro Bonino e il governo cosa fanno? Risvegliamo le coscienze

Massacri cristiani in Siria. Il ministro Bonino e il governo cosa fanno? Risvegliamo le coscienze


Fonte www.ilmattinale.it

Il ministro Bonino si occupi per favore delle persecuzioni contro i cristiani in Medio Oriente, costretti alla fuga dovunque e oggetto di stragi nell’indifferenza dei governi e dell’opinione pubblica. Molto più presente e attivo il governo Berlusconi.

Da Damasco l’arcivescovo siro-ortodosso Alnemeh racconta della brutalità delle milizie islamiste. Testimonia : “Quello avvenuto a Sadad è il più grave e ampio massacro di cristiani avvenuto in Siria da due anni e mezzo”.

I civili cristiani uccisi nella cittadina a metà strada fra Homs e Damasco sono 45.

La città di Sadad, insediamento cristiano, è stata invasa e occupata dalle milizie islamiste il 21 ottobre ed è stata riconquistata nei giorni scorsi dall’esercito regolare siriano.

I rappresentanti del Patriarcato e le famiglie delle vittime, rientrati in città, vi hanno trovato, nell’orrore generale, due fosse comuni, dove hanno rinvenuto i cadaveri dei loro parenti e amici.

In una atmosfera di lutto, sdegno e commozione, i funerali dei trenta cristiani sono stati celebrati dall’Arcivescovo Selwanos Boutros Alnemeh, Metropolita siro-ortodosso di Homs e Hama, che ha fornito l’elenco delle vittime. Secondo il racconto di testimoni oculari, molti dei civili sono stati uccisi dai miliziani delle bande di “Al-Nusra” e “Daash” mentre cercavano di fuggire o di mettersi in salvo.

La città risulta oggi del tutto distrutta e saccheggiata. Alcuni dei militanti che hanno invaso la città si erano rintanati nella chiesa siro-ortodossa di San Teodoro, che è stata profanata.

Per approfondire sulla Siria leggi le Slide 265-266-283-297-306-307 che potete trovare qui.  

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: