Home > Inter > Uomo Bionico

Uomo Bionico


Cattura

Ha ragione mister Mazzari quando definisce capitan Zanetti l’Uomo Bionico. E già, perché solo un uomo bionico può recuperare dalla rottura del tendine d’Achille a 40 anni, dopo 185 giorni, bruciando i tempi di recupero consueti per un simile infortunio e stupendo un po’ tutti. Non però noi tifosi dell’Inter che sappiamo di che pasta sia fatto Javier.

Vedendo il momento della sua entrata in campo, al 37° del secondo tempo al posto di Taider, mi sono profondamente commossa.

Aveva promesso che avrebbe indossato la maglietta nerazzurra ancora un’altra volta e l’ha fatto, entrando anche nell’azione che ha portato l’Inter al raddoppio.

Sono davvero contenta di poter dare il bentornato al nostro immenso Capitano!

Qui l’articolo della Gazzetta con la cronaca della partita e il video dell’entrata di Zanetti.

Qui e qui le dichiarazioni del Pupi.

Categorie:Inter
  1. Paolo Merolla
    novembre 13, 2013 alle 00:16

    Mamma mia cosa si può fare se si ha il coraggio e il cuore, viva Zanetti!! Immenso capitano, un infortunio come quello, quarant’anni e sembrano trenta. Vamónos!

  2. novembre 13, 2013 alle 17:48

    Secondo me oltre la natura che l’ha dotato di un fisico eccezionale, è stata anche la sua immensa professionalità che l’ha portato dov’è oggi. Conta che la rottura del tendine è stato, che io ricordi, il suo unico grave infortunio. Comunque ci avevo promesso un’altra partita almeno ed è stato di parola!

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: