Home > Berlusconi > L’eretico e la gauche-stoccafisso

L’eretico e la gauche-stoccafisso


28 agosto 2013 – ore 06:59

Tutto quel che la sinistra suprematista non perdona a Berlusconi

Silvio Berlusconi è un’eresia vivente della sinistra. Non quella sanculotta dei tagliatori di teste, non quella socialfascista, non quella del grigio apparato comunista, ma pur sempre sinistra. Un eretico. È sopra tutto questo che non vogliono vedere, e che non gli perdoneranno mai, gli aspiranti berlusconicidi: dai teorici del suprematismo goscista come Alberto Asor Rosa ai guardiani del moralismo giuridico come Gustavo Zagrebelsky, ai vanitosi cantori liberal e republicones. Estenuati dalle sconfitte subite, salmodiano contro il suo strisciante populismo destrorso mentre odiano nel Cav. quel che hanno sempre invocato dalle loro tribune: la rivolta contro lo Stato omnia potens e la liberazione del desiderio privato, declinate da lui in tutt’altra direzione rispetto alle premesse dogmatiche marxiste o sessantottine. Il craxiano che colora la televisione in bianco e nero e ne fa un presidio scosciato e gay friendly, il cumenda libertino e chansonnier, il brianzolo votato all’intrapresa che con molta furbizia scala la piramide sociale in omaggio alla più ingenua oleografia leftist di conio americano: un tipo così, negli auspici dei suoi arcinemici, andava bene al massimo per finanziare a debita distanza qualche festa dell’Unità lombarda. Diffidavano del bottegaio di provincia che ce l’ha fatta e se lo sono ritrovato a Palazzo Chigi travestito da popolarissimo uomo di governo della destra, impegnato (senza grande successo, invero) a liberalizzare l’Italia, altra pratica avocata a sé dalla sinistra, sorridente accanto a Tony Blair. Orrore massimo, eresia.

Per continuare a legegre clicca qui.

Categorie:Berlusconi
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: