Home > Avvento > Avvento: tempo di vigilante attesa

Avvento: tempo di vigilante attesa


Dal foglietto settimnale della mia Parocchia “Canta e Cammina”:

https://i1.wp.com/padrepio.myblog.it/media/01/02/1498629320.jpgAvvento significa venire acanto, farsi vicino. È il tempo in cui tutto si fa più vicino: Dio all’uomo, l’altro a me, io al mio cuore. È sempre tempo di Avvento, sempre tempo di abbreviate le distanze. Il Signore giudica me e trova il mio cuore appesantito e viene più vicino: Lui l’unico che parla al cuore. Attesa e atenzione: due chiavi per entrare nella porta dell’Avvento. Invoco la speranza sollevando lo sguardo e cerco di guarire dalla superficialità. Mi convinco che non sono ancora nato del tutto, che ci sono in me germogli da coltivare. La preghiera, la riflessione, il silenzio favoriscono la mia rinascita.

Come prepararci al Natale? Le luci nei negozi e nelle strade sono accese. Molti stanno paensando ad organizzare le manifestazioni natalizie: presepi, canti, regali … È il periodo più bello dell’anno. Altri hanno paura di Gesù, parlano di tutto e di tutti, tranne che di Lui, del protagonista del Natale. Per non offendere, per rispetto degli altri … Ma può dare fastidio uno che ti dice, dando per primo testimonianza, che la vita è un dono da accogliere e da donare? Può spaventare un Dio che nasce bambino? Liberiamo il Natale da tanti ingombri e non temiamo di dare spazio a Gesù che viene, nella semplicità di un bambino che chiede solo di essere accolto. Maria ci accompagni e ci aiuti ad accogliere Gesù. Buon Avvento a tutti!

Categorie:Avvento
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: