Home > Aborto, Quotes > Aborto: una guerra silenziosa

Aborto: una guerra silenziosa


La deplorazione della guerra è andata, per fortuna, affermandosi in questi decenni, contro la retorica bellicista che ha accompagnato praticamente tutta la storia dell’umanità. E in realtà ogni guerra è sempre una calamità, e ogni sua esaltazione è fuori luogo.

Ma nessuna guerra è più ignobile di quella che gli uomini, con il consenso della legge e il finanziamento della società, ormai hanno scatenato contro i loro figli che ancora non hanno visto la luce.

Questa è una guerra combattuta non contro un nemico aggressore, ma contro un essere umano inerme e incolpevole; non a difesa dell’indipendenza del proprio paese e delle libertà dei popoli, ma a tutela e a vantaggio di un egoismo individualistico che, pur di essere soddisfatto nelle sue pretese, non arretra di fronte a nessuna prevaricazione. E non conosce armistizi questa guerra, dichiarata da quello sato che per compito istituzionale  dovrebbe proteggere i più deboli dalle prepotenze dei forti; guerra che di regola non suscita nessuna protesta da parte dei pacifismi multicolori che tanto spesso movimentano le nostre strade.

Cardinale Giacomo Biffi

Categorie:Aborto, Quotes
  1. Paolo Merolla
    ottobre 30, 2012 alle 08:59

    “nessuna guerra è più ignobile” – ci sarà chi è indemoniato, chi crede che si sia fatto da solo – e le bestioline, quelle contano, ma gli uomini è meglio che si estinguano così salviamo la Terra, anzi no Gea…..
    Questi sono psicopatici.
    Ma, come scritto, l’incredibile illusione del Giornale Unico Globale di poter sopravvivere adeguandosi a questo ORRORE fantasticamente utile per il portafoglio: divulgare ogni “novità” sulle varie nuove legislazioni su questa “cosa” come fosse una come le altre. La gente – bò – sarà troppo impegnata con gli affari quotidiani e ci crede, che è normale anche parlarne…..
    No no – continua a parlarne grazie sappiamo che vinceremo ma gli strumenti siamo noi – è sempre commovente leggere l’immenso Biffi, che regalo :)) [anche se la materia è seria e grave: la creatura più gradita al Redentore.. le lacrime di Dio]
    Grazie!!

    Proprio stamattina notai e ritwittai questo articolo – non l’ho letto tutto ma sembra illuminante – scusa se mi permetto: “The Early Church on Abortion” http://presentconcerns.blogspot.it/2009/08/early-church-on-abortion.html?spref=tw

    • ottobre 30, 2012 alle 15:25

      Biffi piace molto anche a me! È il tipo di prete che più amo ovvero un prete che non ha paura di dire le cose che vanno dette. L’aborto è la più ignobile delle guerre perché mette contro la madre e il suo figlio.

      Non ti preoccupare: continuerò sicuramente a parlarne perché credo che farlo sia importantissimo!

      Grazie per il link!

      P.S. “Giornale Unico Globale” … intendevi Governo Unico Mondiale?

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: