Home > Aborto, Vita > Life: a wounderful journey!

Life: a wounderful journey!


“Meno donne avrebbero aborti se il  grembo avesse delle  finestre.” – Dr. Bernard Nathanson, ex medico abortista diventato pro-life, nel suo libro ‘Aborting America’

Parole sante quelle del dottore Nathanson! Mostrare alla donna in difficoltà il suo bambino, molto spesso, fa la differenza tra la vita e la morte.

Oggi la scienza ci dà un’enorme mano visto che, ormai, sappiamo quasi tutto riguardo lo sviluppo fetale.

Con questo post voglio farvi conoscere un po’ di più questo mondo meraviglioso!

Lo sapevate che al momento della fecondazione, l’ovulo fecondato contiene in sé già ogni pezzo d’informazione genetica necessaria per lo sviluppo del bambino?

Lo sapevate che il cervello inizia a svilupparsi circa 2 settimane e mezzo dopo la fecondazione?

Lo sapevate che tra la 3a e 4a il cuore del bambino inizia a battere e la faccia inizia pa rendere forma?

Lo sapevate che dopo 5 settimane dalla fecondazione, il bambino è 10.000 volte più grande rispetto a quanto era al momento della fecondazione?

Lo sapevate che durante il 2° mese di gravidanza, si possono registrare le onde cerebrali del bambino che comincia anche ad avere il singhiozzo?

Lo sapevate che dal 3° mese in avanti, il bambino può sorridere e fare facce buffe, si allena nella respirazione, presenta tutti i denti che apettano solo di svilupparsi? Lo sapevate che il pancreas ora inizia a produrre insulina?

Il liquido amniotico si rigenera completamente ogni 3 ore. Mentre sappiamo con certezza che il liquido è in parte fatto dell’urina del bambino, la scienza non ha scoperto gli altri componenti.

Lo sapevate che dal 4° mese in avanti, i movimenti del bambino possono essere sentiti dalla madre? Lo sapevate che il bambino inizia ora a succhiarsi il pollice? Lo sapevate che ora le impronte digitali sono ora evidenti?

Lo sapevate che dal 6° mese in avanti, gli occhi del bambino sono aperti e gli permettono di distinguere il buio dalla luce che penetra attraverso la parete uterina.

Lo sapevate che dal 7° mese il bambino, dovesse nascere, avrebbe una buona probabilità di sopravvivere con l’aiuto della tecnologia medica? Da ora in avanti, il bambino inizia a regolare la suia temperatura corporea, che sarà sempre più alta rispetto a quella della madre.

Lo sapevate che dall’8° mese in poi, le iridi degli occhi si possono dilatrare e contrarre in risposta alla luce?

Siamo giunti al 9° mese. Tutti gli organi sono completamente sviluppati. Gli anticorpi della madre passano al suo bambino attraverso la placenta, fornendo l’immunità dal morbillo, dalla varicella, dalal pertosse e da altre malattie. Anticorpi che verranno trasmessi anche durante l’allattamento. Nei giorni e nelle ore precedenti alla nascita, il liquido amniotico è continuamente sostituito, anche durante il travaglio, al ritmo di una volta ogni tre ore. Il bambino medio alla nascita pesa 3,4 kg ed è lungo 50 cm. La placenta peserà circa 1/8 del peso del bambino e il cordone ombelicale sarà lungo come lui.

Per vedere bellissime foto e bellisimi video dello sviluppo fetale visitate il sito dell’Endowment for Human Development.

Categorie:Aborto, Vita
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: