Home > Inter, Personaggi, Sport > 800 volte grazie Capitano!

800 volte grazie Capitano!


“Semplicemente, non esiste uno come lui e noi ce lo teniamo stretto”. Andrea Stramaccioni

“Il traguardo delle 800 gare ufficiali di Javier Zanetti? Un traguarduccio… Penso di non averle nemmeno viste io 800 partite da quando sono nato. È qualcosa di impressionante. Il Capitano andrebbe clonato perchè per me non è umano, è bionico”. Andrea Stramaccioni

Giovedì 23 Agosto 2012, a Piatra Neamt l’F.C. Internazionale di Milano ha giocato l’andata del secondo turno preliminare di Europa League contro i rumendi del Vaslu, partita vinta per 2 a 0 grazie alle reti degli argentini Esteban Cambiasso e Rodrigo Palacio.

È stata una partita speciale per il nostro capitano Javier Zanetti poiché è stata la sua 800esima presenza con la maglia neroazzurra.

Zanetti somma finora 570 presenze in serie A, 66 in coppa Italia, 151 nelle coppe europee, 13 in altri tornei (comprendenti spareggi di qualificazione alla Champions League ed alla coppa Uefa, supercoppe di lega, supercoppa europea e Mondiale per club). Nella sua carriera nerazzurra, il cui debutto assoluto è datato 27 agosto 1995 in Inter-Vicenza 1-0 di campionato, Zanetti ha vinto 5 campionati, 4 coppe Italia, 4 supercoppe di lega, 1 Champions League, 1 Mondiale per club ed 1 coppa Uefa per complessivi 16 titoli.

Così Javier a fine partita: “Provo una sensazione di felicità e un grande orgoglio per aver raggiunto un traguardo così importante e per averlo fatto con una Società prestigiosa come l’Inter, e per di più da capitano. Ringrazio il tecnico Stramaccioni per le belle parole di ieri in conferenza, abbiamo un grande rapporto. Come sempre, però, per me la cosa importante è essere utile alla squadra. Questa sera abbiamo ottenuto un risultato importante ma non dobbiamo pensare di aver già passato il turno. Il Vaslui è una squadra importante, con grandi qualità offensive, dovremo fare attenzione. Chivu ci aveva descritto l’atmosfera che avremmo trovato su questo campo e questo ci è stato di aiuto”.

In un’era calcistica in cui le bandiere non esistono più, Javier Zanetti rappresenta una straordinaria e bellissima eccezione.

Da una tifosa interista 800 volte grazie Capitano!

Categorie:Inter, Personaggi, Sport
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: