11/9: Never Forget


11 Settembre 2001: una data che è scolpita nella mia memoria e mente e lo sarà per sempre.

Il giorno in cui il paese che più amo, gli Stati Uniti d’America, sono stati colpiti nella maniera più vigliacca possibile: un attacco kamikaze perpetrato da 19 estremisti musulmani.

Stavo giocando a computer quando ricevetti la notizia di questo terribile atacco e ne rimasi totalmente scioccata. Da quel momento in poi rimasi incollata alla tv cercando di capire cos’era successo.

Ricordo come se fosse ieri il coraggio dei pompieri che, mentre tutti scappavano, entravano nelle Torri sapendo molto probabilmente che quello sarebbe stato il loro ultimo giorno di vita.

Ricordo la reazione del popolo americano: davvero fantastici.

Ricordo, permettetemelo, anche il modo in cui il Presidente Bush gestì la situazione: in amniera per me perfetta.

Voglio concludere questo mio breve ricordo con una preghiera a Dio:

“Signore Gesù, ti prego di donare al popolo americano coraggio, forza, e chiarezza spirituale durante questo periodo davero difficile e critico per loro e il loro Paese”.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: